Le guaritrici dell’Appennino2“E’ una ricerca che è durata parecchi anni sull’Appennino tosco-ligure-emiliano, lungo tutta la dorsale appenninica, da cui sono scaturiti diversi progetti, due film sulle guaritrici che cercherò di raccontare questo fenomeno di segnare i mali: “ Il fuoco di Sant’Antonio”, “L’anima caduta”.
C’è un lato molto interessante di prendersi cura: una sfumatura che noi stiamo leggermente perdendo; sto facendo dei corsi ai medici tirocinanti sulla figura della guaritrice. E’ molto interessante che la scienza ufficiale, la medicina scientifica si interessino a questa parte popolare.
Fino qualche tempo fa, si andava dalla guaritrice un po’ di nascosto, ora si sta leggermente riscoprendo, da una parte c’è anche un po’ una moda, ci sono tradizioni, ma è anche molto utile che chi si prende cura di una persona, lo faccia nel modo più completo possibile…”
Mario Ferraguti
2